Sede

Palazzo Nobili a Guastalla è sede di Studio BONO.

Il palazzo del Cinquecento è inserito nella cornice della stupenda piazza gonzaghesca di Guastalla, di cui il Palazzo Ducale chiude imponente il lato principale.
Palazzo Nobili è attiguo ad esso e conserva ancora oggi il piano nobile, in cui si trova un ampio salone totalmente affrescato, e i mezzanini, tipiche architetture dei palazzi signorili del Cinquecento.

Negli anni il palazzo oggi sede dello Studio BONO ha subito varie modifiche, che corrispondevano alle necessità delle famiglie che lo hanno abitato.

A metà dell'Ottocento la parte del palazzo che si affaccia su via Gonzaga è stata modificata abbattendo i mezzanini esistenti su quel lato, per fare posto a un volume a tutta altezza e alla conseguente modifica del prospetto sulla via, con archi a tutto sesto e con l'inserimento di lunette in ferro battuto, che mantenevano comunque la cornice merlata originale in mattoni sotto gronda.

A metà degli anni '70 Carlo Scarpa, grande Maestro dell'architettura del Novecento, ha dato al palazzo il suo segno unico e inconfondibile. La sua opera e la sua grande sensibilità di architetto hanno elevato Palazzo Nobili ad opera di grandissimo pregio.

Nella soluzione adottata per il lato affacciato su Piazza Grande, come Carlo Scarpa amava chiamare Piazza la facciata sottoportico fu rivestita con una grande lastra di cristallo e con ferro, ottone e tessere di vetro. Questo intervento originò inizialmente molte polemiche, e la bocciatura da parte della Sovrintendenza di Bologna alla prima stesura del progetto.

Oggi l'intervento del Maestro Carlo Scarpa è molto apprezzato e il palazzo viene visitato da studenti e amanti dell'architettura proprio in nome della conservazione e del rispetto della tipica Piazza Gonzaghesca.

L'ultimo intervento sull'antico Palazzo è avvenuto in occasione, purtroppo, del terremoto del 2012, a seguito del quale il salone ha subito i danni maggiori. Grazie a un restauro conservativo è stato possibile fortunatamente mettere in sicurezza Palazzo Nobili, salvaguardando così tutti gli affreschi che decorano questo bell'edificio del Ducato, oggi sede di Studio BONO.
 
Siglacom - Internet Partner